La Poliposi Nasale: tra prevenzione e innovazione terapeutica

La Poliposi Nasale: tra prevenzione e innovazione terapeutica

29 Novembre 2022 17:00
29 Novembre 2022 19:00
Evento FAD

Dettagli Evento

Scarica il Programma

Le allergie sono in costante aumento in tutte le nazioni industrializzate.
In Italia la prevalenza stimata è è fra il 16 e il 25% della popolazione in accordo con la media europea.
Nell’ambito di tale patologie viene inquadrata la rino-sinusite cronica. I pazienti affetti da tale patologia , nel 50% dei casi soffrono anche di poliposi nasale.
I polipi nasali sono neoformazioni benigne, non cancerose che originano dal tessuto delle cavità nasali e dai seni paranasali.
Dal punto di vista eziologico pur non essendo ancora del tutto note le cause , è stato riscontrato che qualsiasi condizione che inneschi un’infiammazione cronica nelle cavità nasali o nei seni paranasali, come infezioni o appunto allergie, può aumentare il rischio di formazione.
Riguardo la cura, fino a qualche anno fa le uniche opzioni erano i corticosteroidi o l’approccio chirurgico.
Oggi sono disponibili nuove opzioni terapeutiche in grado di ridurre in maniera significativa l’impatto di tale patologia , migliorando la qualità di vita dei pazienti.
Il webinar promosso dal CEIS – EEHTA dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, attraverso il coinvolgimento di diversi stakeholder e di istituzioni nazionali, vuole contribuire a favorire un approccio multidisciplinare analizzando anche il burden economico e sociale della patologia.

L'evento si è già svolto

Segreteria Organizzativa

Ep congressi
info@epcongressi.it

Sponsors